eventi a modena

riflessioni di un partecipante alla conferenza di presentazione delle costellazioni familiari

Prima di tutto un’immagine:

Una sala piena di persone di tutte le età, giovani e anziani, un bambino che accompagna la madre con un’aria seria e compita:  c’e’ un’atmosfera pacata e intensa  allo stesso tempo, che si nutre delle curiosita’ e delle esperienze che ognuno porta con sé.

Bella l’atmosfera e bella la presentazione: Stefano Saviotti  ha saputo rendere  la  ricchezza, la densita’ del sistema, ma anche  la delicatezza e la profonda umanita’ di quanto accade in una costellazione  ( provare per credere…. 🙂 )

Restano tante riflessioni e immagini, parole che lavorano: riconoscere, dare posto, forza, amore.

Ritorna una frase di Lao Tzu che è riemersa proprio domenica durante l’incontro:

“Essere amati profondamente da qualcuno ci rende forti; amare profondamente ci rende coraggiosi”

GRAZIE Alice !! per avere messo a disposizione di tutti questo strumento sia  con la presentazione  e soprattutto con l’organizzazione del ciclo di Costellazioni che seguiranno.

Alessandra

eventi a modena

costellazioni… il giorno dopo

Ringraziando i partecipanti alla Conferenza di presentazione delle Costellazioni Familiari di ieri pomeriggio, alla Casa delle Culture di Modena, posso dire, in qualità di organizzatrice dell’evento, di essere soddisfatta, non solo per il numero delle persone presenti, ma anche per il clima e per la piacevole energia che si poteva percepire.

Colgo anche l’occasione per ringraziare il direttore de L’Informazione, Eugenio Tangerini, che ha divulgato la nostra iniziativa. E come lui tutti gli amici che mi hanno aiutato.

Un ringraziamento particolare a Stefano Saviotti, relatore e presidente dell’Associazione Ru Yi, che ha saputo farci avvicinare, con profonda umanità e chiara esposizione, alle Costellazioni Familiari.

Ma come lui stesso ha detto: “la teoria è piccola, la pratica (la forza della pratica) è grande”.

Colgo l’occasione dunque per comunicare la data del prossimo incontro: domenica 7 febbraio 2010, alla Casa delle Culture di Modena, dalle 9 (inizio lavori alle 9,30) alle 18,30 (con pausa pranzo dalle 13,00 alle 15,00).

Il tema dell’incontro sarà: “Se tutti hanno un posto, tutti stanno bene (tutti sono in pace)”

Ancora un sincero ringraziamento a tutti

… ai prossimi giorni…

dove introdurrò il tema dell’incontro e un’intervista a Stefano (sia per chi non è riuscito a partecipare alla conferenza di presentazione, sia per chi ha piacere di riascoltare un pò di buone parole!)

eventi a modena

le costellazioni familiari e i bimbi

Le Costellazioni Familiari, terapia familiare e sistemica, nota da anni in tutto il mondo, ideata da Bert Hellinger, mostrano in maniera sempre più evidente come sia possibile aiutare i bambini, agendo all’interno dell’ambito familiare stesso.

Spesso ci chiediamo: “Perché i bambini si ammalano? Perché hanno dei comportamenti che evidenziano dei disagi? Delle paure? Perché facciamo tanta fatica a farci ascoltare? Cosa rende felici i bambini?”

Hellinger scrive: “Ogni bambino è in collegamento continuo con entrambi i genitori, poiché ogni sua cellula proviene da entrambi. In noi continua la vita dei nostri genitori. Allora un bambino può chiudere gli occhi e immaginare che entrambi i genitori convivono in sé, e se il bambino li immagina una di fianco all’altro, che si guardano, amorevolmente, proprio come hanno fatto quando il bambino è stato concepito, allora l’amore di allora è ancora intatto e realizzato nel bambino, e qualunque cosa accada non ha importanza: entrambi i genitori sono presenti, e tutti possono essere felici. Se i genitori si guardano negli occhi, e si accettano e si rispettano l’un l’altro, il bambino è libero”.

eventi a modena

incontro di presentazione: le costellazioni familiari

Le Costellazioni Familiari, meravigliosa metodologia di terapia familiare e sistemica, nota da anni in tutto il mondo, ideata da Bert Hellinger, ci aiutano a riconoscere cio che c’è, facendoci capire con maggiore chiarezza i sentimenti profondi che stanno alla base dei conflitti personali e di relazione e a sciogliere le tensioni affettive.

Sabato 23 gennaio a Modena, presso la Casa delle Culture di via Wiligelmo, 80, dalle 16,30 alle 18,30, si terrà una presentazione gratuita di questo metodo davvero interessante.

Sarà l’Associazione RuYi (laboratorio che opera a Bologna da diversi anni, mettendo al centro tutto ciò che promuove la salute, equilibra l’energia e nutre la vita) a condurre l’incontro, lasciando ampio spazio a domande, confronti e scambi di idee.
Un’ occasione sia per scoprire cosa sono le Costellazioni Familiari sia per sentire se è la cosa utile per ognuno di noi.

Sarà l’Associazione RuYi (laboratorio che opera a Bologna da diversi anni, mettendo al centro tutto ciò che promuove la salute, equilibra l’energia e nutre la vita) a condurre l’incontro, lasciando ampio spazio a domande, confronti e scambi di idee.

Un’ occasione sia per scoprire cosa sono le Costellazioni Familiari sia per sentire se è la cosa utile per ognuno di noi.

Bibliografia:

Riconoscere ciò che è , Bert Hellinger, Urrà ed.

Ordini dell’amore, Bert Hellinger, Urrà ed.

Il grande Conflitto, Bert Hellinger, Urrà ed.