donna, eventi a modena, pensieri, Senza Categoria

Un NuovoAnno, Un NuovoNoi

E così abbiamo aperto le danze ieri sera, 23 gennaio 2019. La prima serata di DonneStella alla quale ho avuto l’onore di partecipare e portare il mio piccolo contributo.

Questa canzone meravigliosa perché? Perché mi muove il cuore, lo sento in gola che batte come se bussasse perché vuole essere visto.

Un Nuovo Anno, unNuovo Noi era il titolo della serata, dedicata alle donne fantastiche che con noi si sono attivate con l’intenzione di prendersi cura di se ed essere ogni istante un pochino più consapevoli.

Tre semplici spunti su cui lavorare da ora..

Una piccola parentesi sul significato di semplice:..qualcosa che non è difficile da aprire alla propria conoscenza, ma che appunto va aperto. Testo originale pubblicato su unaparolaalgiorno.it: https://unaparolaalgiorno.it/significato/S/semplice)
  1. riconosciamo ciò che è
  2. viviamo il momento presente
  3. lasciamo fluire le emozioni

… nei prossimi giorni per ogni spunto vi proporrò un approfondimento in base sempre al mio vissuto!

Grazie ancora a tutte (anzi tutti.. era presente anche Ennio!)

img-20190123-wa0055

 

pensieri, Senza Categoria

dentro l’uovo di pasqua c’era…

Mentre mi chiedo come farò a smaltire tutta la cioccolata delle uova rotte dai bimbi, penso che la “sorpresa” più bella, quest’anno, sia stata: il mare! Giocare sulla sabbia ancora piena di stecchi e conchiglie, scoprire tronchi sbiancati dal mare come fossili di antichissimi dinosauri e semplicemente non avere fretta e nulla da fare.

Non so se conoscete Silvano Agosti… io ammetto di averlo scoperto ieri e anche questo è un dono che ho apprezzato molto. Vi consiglio di ascoltare alcune sue interviste o i suoi film “clandestini”.

Sull’amore, sull’essere uomo, sul rispetto, sul vivere sull’asse della vita e non sull’asse dell’esistenza.

In una sua poesia scrive: … non pedinatevi, precedete il vostro cammino.

E così non avendovi fatto gli auguri di Pasqua, vi auguro ora di scoprire la preziosità dell’esserci e godere della semplicità.